Camper.it

Camper.it, il sito del camper style con le migliori proposte per viaggiare in camper e le più convenienti offerte per le vacanze: per fare di ogni viaggio una vacanza riuscita!

Un servizio di
CamperOnLine
in collaborazione con il network campeggi.com

Tour Sicilia Occidentale

Tour Sicilia occidentale in due settimane

Pubblicato da luigicaserta il 28/07/18

Italia: Sicilia occidentale
Periodo viaggio 13/07/18 il 27/07/18

Due settimane in Sicilia con camper io, mia moglie e due bambini di 5 e 10 anni.

14 luglio: Partenza ore 20 da Napoli con Tirrenia. Traghetto fantastico, pulito, ordinato, ristorante self service e bar. Abbiamo preso le poltrone per dormire. Il consiglio è di portarsi una felpa per la notte poiché con l’aria condizionata fissa la notte fa freddo. Inoltre le poltroncine hanno il limite che i braccioli non si alzano e quindi si è abbastanza scomodi.

15 luglio: Palermo. Domenica mattina abbiamo sostato a Palermo in area sosta camper Green Park, praticamente al centro. Fantastico! Personale disponibilissimo e gentilissimo. Assolutamente consigliato.
Girare Palermo con 40 gradi non è il massimo, quindi la sera decidiamo di partire per San Vito lo Capo.

Dal 15 al 17: San Vito lo Capo. Decidiamo per il camping La Pineta, pulito, bagno bene (anche se qualche rotolo di carta igienica in più nei bagni e sapone per le mani non sarebbe male), piazzola ombreggiata.
Il centro di San Vito raggiungibile con Navetta (0,50 euro a persona) così come la spiaggia. Abbiamo capito però che a piedi si può arrivare lo stesso da ambo le parti senza difficoltà.
Il camping fornito di tutto: piscina, lavanderia, lavapiatti, area carico e scarico, market, animazione, campi da tennis e calcio. In 4 abbiamo pagato circa 50 euro al giorno. Escursione alla Riserva dello Zingaro (10 euro a persona con la navetta). Le calette dove fermarsi sono sette ma noi ne abbiamo  fatte solo due visto che abbiamo due bambini ed il percorso è abbastanza accidentato. Conviene camminare con scarpe da escursione o almeno comode. Comunque una giornata alla riserva è d’obbligo: le foto da fare, i pesci che camminano tra le gambe e l’acqua che sembra quella di una piscina sono un esperienza fantastica. A San Vito tappa d’obbligo al Capriccio pasticceria (cannoli, cassatine, arancini) e da Belli freschi (gelateria fantastica!!!).

18 luglio: partenza per Trapani. Abbiamo sostato in libera nel parcheggio di un centro commerciale nei pressi del cimitero, di fronte al mare. Di mattina siamo stati in spiaggia. Nel tardo pomeriggio abbiamo preso l'autobus numero 21 che porta alla funivia per Erice. Giro per Erice (fa fresco quindi conviene attrezzarsi) sosta da Maria Grammatico per cannoli e cassatine (FANTASTICHE!) e poi ritorno sempre con funivia a Trapani. La notte abbiamo sostato in libera sul Lungomare a Piazza Vittoria al centro di Trapani. Abbiamo fatto un giro e abbiamo visto che Trapani è molto molto vitale e carina.

19 - 22 luglio: Marsala. Abbiamo sostato all’Alba Nautica Club. Segnatevi questa area sosta per camper perché è gestita da una delle persone migliori che abbia mai conosciuto, Salvatore Terrana! Disponibile, ti riempie di ogni tipo di informazione, cucina casalinga in quantità più che abbondante... un vero padrone di casa che ribadisce ogni volta “questa è casa tua”.
Nel corso della giornata siamo stati allo Stagnone... acqua calda, bassa, con fondale in parte in sabbia e in parte occupata da Poseidonia, una gramigna che rende il fondo un po’ viscido! In serata tour in barca dell’isola di Mozia (da effettuare assolutamente). La sera cena di pesce cucinato dalla moglie di Salvatore.
Il giorno dopo escursione a San Teodoro. Non la si trova nelle classiche guide turistiche. Immersi nell’acqua fino alle caviglie si percorre un tragitto di circa 500 metri per arrivare all’isola lunga. Arrivati lì ci si trova davanti ad una recinzione al di là della quale si trovano saline naturali...
La sera cena a Marsala dove però abbiamo sbagliato locale (siciliando) dove si mangerà anche bene ma la lentezza è stata esasperante tanto da impedirci di girare il centro come avremmo voluto. 
Il giorno dopo escursione all'isola di Favignana. Abbiamo affittato le bici al porto e abbiamo raggiunto il lido Burrone (unico attrezzato) dove siamo stati tutto il giorno. La sera cena in camping (ottimo il cous cous cucinato dalla signora).
Il giorno dopo escursione a Mazara del Vallo. Devo dire non un gran mare, ma forse per il fatto di esser andati sul lungomare del porto e non dal lato della Tonnarella, che però si trova dal lato opposto rispetto al centro di Mazara. Quindi al fine di poter fare un bagno e vedere poi il centro abbiamo sacrificato un bel bagno a mare per un bagno “normale”!  
A Mazara, prima di tornare, abbiamo mangiato un bel cannolo alla pasticceria “profiteroles”, davvero eccezionale!

23 luglio: Direzione Agrigento con sosta alla scala dei turchi (a Realmonte) e successivamente tour serale guidato della Valle dei Templi ad Agrigento.
La giornata era molto ventosa e la scala di turchi, bellissimo costone di roccia bianca a gradoni, era quasi impraticabile per la forza del vento. Abbiamo fatto un bagno sotto la scala dei turchi. Alle Ore 19 tour guidato per una durata complessiva di circa un ora e mezza. Bellissimo vedere i templi illuminati e molto bella anche la spiegazione offerta dalla guida. La notte sosta in libera su lungomare Nettuno a Porto empedocle.

24 luglio: Marinella di Selinunte. Sostiamo presso area sosta Athena. Docce calde e fredde gratis, corrente elettrica fino a 6A, navetta per spiaggia e paese gratuita. Il signor Giovanni, gentilissimo, ci accompagna prima in spiaggia e la sera al centro. Decidiamo però di non rimanere oltre le 24 ore.

25 - 27 luglio: Castellammare sul Golfo presso camping Nausicaa. Un camping con vista sul mare. Il rumore del mare come sottofondo la notte è un qualcosa di bellissimo. Camping pulito, fornito di tutto con scaletta che porta direttamente in spiaggia con possibilità di fare spiaggia libera ma anche attrezzata. Mare splendido, caldo, basso per vivere il mare con i bambini in sicurezza. La sera giro in centro a Castellammare, un vero gioiello, tra la parte alta e il porticciolo turistico. 

27 luglio: si torna a Palermo per imbarco la sera per Napoli.
Camper.it, il sito del camper style con le migliori proposte per viaggiare in camper e le più convenienti offerte per le vacanze:
per fare di ogni viaggio una vacanza riuscita!

Un servizio di CamperOnLine e Koobcamp S.r.l.
Copyright © Net Surfing S.r.l. 1998-2018 - P.Iva 06953990014

Contattaci Contattaci per maggiori informazioni