Camper.it

Camper.it, il sito del camper style con le migliori proposte per viaggiare in camper e le più convenienti offerte per le vacanze: per fare di ogni viaggio una vacanza riuscita!

Un servizio di
CamperOnLine
in collaborazione con il network campeggi.com

Verso Sud

Dovevamo andare in Val Pusteria, ma il tempo volgeva al peggio. Rotta quindi verso Sud, attraverso la Toscana e il Lazio, verso Ercolano. Sosta meravigliosa fra Sperlonga e Gaeta, puntatina a Sorrento e ritorno attraverso Perugia.

Pubblicato da FedericaM il 22/09/18

Italia: Bagni di San Filippo, Sperlonga, Ercolano, Sorrento, Valmontone, Perugia
Periodo viaggio 02/09/18 il 09/09/18

Abbiamo un camper anzianotto e senza aria condizionata. Da tempo programmavamo una vacanza ai primi di settembre per andare in Val Pusteria, per fare la ciclabile che porta in Austria. Ma proprio due giorni prima della partenza ha iniziato a piovere. E in Val Pusteria quando cambia la stagione è già freddo. Sabato di ripensamenti e .. si cambia rotta! Da nord decidiamo di andare a sud, improvvisando un po' l'itinerario.
Si parte la domenica mattina da Modena, in formazione completa: io, Andrea, mio figlio Dario, il suo amico Lollo e la cagnolina Bignè.



Prima tappa in Toscana, ai Bagni di San Filippo. E' una sorgente termale che sorge in mezzo ad un bosco. Nonostante fosse già settembre, era ancora molto frequentata. E' comunque piacevole rilassarsi nell'acqua bollente di quella che chiamano "La Balena Bianca", la formazione che l'acqua termale ha scavato creando tante piccole pozze in cui accoccolarsi: più si sale più l'acqua è calda. 




Appena usciti dall'acqua e asciugati ben bene scoppia un temporale di quelli seri: siamo tornati al camper bagnati zuppi dalla testa ai piedi, non senza aver perso i bambini: erano corsi davanti a noi ma avevano clamorosamente sbagliato strada! Per fortuna è bastato poco per recuperarli.
Abbiamo dormito nell'area di sosta vicino a Chianciano Terme, non attrezzata ma grande, ombreggiata e tranquilla.
Il giorno dopo abbiamo fatto rotta verso Sperlonga. Lungo la strada ci siamo fermati ad Anzio: abbiamo trovato un parcheggio proprio prospiciente la spiaggia. I bambini ne hanno approfittato per fare un bagno di ore, mentre noi ne abbiamo approfittato per stendere al sole tutti gli indumenti bagnati dal temporale, che avevamo stipato in bagno rendendolo inagibile.



Dopo un delizioso piatto di pasta in riva al mare, siamo ripartiti verso sud.
In serata siamo arrivati nel campeggio Da Benedetto, fra Sperlonga e Gaeta, un posto per noi davvero stupendo: il campeggio è piccolo piccolo, solo una ventina di piazzole direttamente sul mare. Sabbia morbida e acqua calda e stupenda. Nei due giorni che siamo rimasti siamo stati veramente bene. Tutte le piazzole sono ombreggiate ed è davvero tranquillo. Qui abbiamo montato la tenda per i bambini e abbiamo avuto la prima sorpresa: il mega-materassino che avevo preso per farli dormire comodi, gonfiato a regola d'arte con il compressore del campeggio, NON entra nella tenda! Abbiamo dovuto sgonfiarlo, metterlo dentro e gonfiarlo di nuovo a mano :-(
Poco male, la sera dopo una buona cenetta la fatica era già dimenticata.







Da qui ci siamo diretti verso Ercolano: ci sembrava bello far vedere gli scavi ai bambini, che ne avevano studiato la storia a scuola. Gli scavi sono meravigliosi, ma il caldo era assolutamente tremendo!







Da qui ci siamo diretti in un campeggio vicino a Sorrento. Il campeggio in sé è piuttosto carino, si affaccia sul mare, quasi tutte le piazzole hanno una vista meravigliosa e nel bel mezzo sorge una torre medievale. Noi però non siamo stati fortunati: la nostra piazzola guardava direttamente in casa di un altro camper e come ricordino dalla costiera ci siamo ritrovati il camper pieno di formiche!



E purtroppo era già venerdì: la lunga risalita verso nord ci porta a sostare sabato sera a Valmontone, per passare la serata al Parco Divertimenti. Purtroppo è preso d'assalto da migliaia di ragazzi e in tre ore riusciamo a fare solo poche giostre.
Dormiamo nel parcheggio dell'outlet Valmontone, anche questo tranquillo e ombreggiato. E la domenica si torna a casa, non senza una sosta nella stupenda Perugia e pranzo sul Lago Trasimeno (nella zona dove ci siamo fermati noi non eccessivamente ameno).



Sulla via del ritorno molto traffico, da Firenze a Modena, che ci ha fatto bollire di caldo sul nostro camperotto anzianotto, ma tutto sommato una gran bella vacanza, con tanti ricordi da portare nel cuore.
Camper.it, il sito del camper style con le migliori proposte per viaggiare in camper e le più convenienti offerte per le vacanze:
per fare di ogni viaggio una vacanza riuscita!

Un servizio di CamperOnLine e Koobcamp S.r.l.
Copyright © Net Surfing S.r.l. 1998-2018 - P.Iva 06953990014

Contattaci Contattaci per maggiori informazioni